Meditazione Attiva Il Movimento Dei Chakra: La Danza Consapevole In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

OGNI CHAKRA RISUONA CON IL SUO MOVIMENTO CORPOREO, ENTRO IL QUALE PUOI RILASSARE LA MENTE ED ABBANDONARTI ALLA DANZA CONSAPEVOLE

 

La meditazione si svolge focalizzando la mente sui movimenti specifici dei chakra, seguendo la musica consapevolmente. Ne deriva un movimento lento, sincrono e rilassato che risuonando in ogni nodo energetico lo pulisce permettendo all'energia vitale di fluire liberamente.

1° Chakra: la radice. Il centro che ci permette di ancorarci alla terra traendone senso pratico nella vita. Ci aiuta a superare le paure dovute al non vivere nel presente e quindi dal non stare con i piedi per terra.

Esecuzione movimento: In posizione eretta, con i piedi paralleli alle spalle e le piante ben appoggiate al terreno, oscillate il corpo lentamente da sinistra verso destra, piegando le ginocchia e affondando sempre di più. Immaginate di essere un poderoso albero con le radici ben salde al terreno che viene scosso dal vento.

2° Chakra: la sensualità. E' il centro dell’energia creativa per antonomasia: quella sessuale, la massima spinta vitale ed evolutiva sul piano fisico e mentale. Dona fiducia in se stessi ed indipendenza, liberandosi dalle paure e dalle frustrazioni della pubertà.
Esecuzione del movimento: muovetevi nelle quattro direzioni con un movimento fluido e costante generando la danza nel corpo manifesto della bellezza. Immaginate di essere un giovane uomo o donna che si sta affacciando al mondo con vitalità e armonia.

3° Chakra: l'ombelico. Il centro, in cui si accumula l'energia vitale il Ki, il punto dal quale essa si irradia in tutto il corpo. Ci espande e ci aiuta a proiettarci verso nuovi interessi, il suo irraggiare esprime estroversione e combina insieme leggerezza, liberazione, cambiamento e crescita, stimolando vivacità di intelletto e di interessi.
Esecuzione del movimento: Fermi sul posto portate le mani sulla pancia e, inspirando, allargate le braccia come per prendere e portare al' ombelico. Il movimento deve essere molto ampio. Immaginate di prendere energia dall'universo e portarla dentro di voi raccogliendone il più possibile.

4° Chakra: il cuore.  E' il centro dell'amore, il punto da cui fluisce e si manifesta la grazia divina, l'unione dei tre centri inferiori della fisicità, con i tre superiori dello spirito. Esprime un grande equilibrio e la forza del donare e donarsi al mondo.
Esecuzione del movimento: fermi sul posto portate le mani sul cuore ed espirando apritele verso il mondo donando il vostro amore ad esso. Immaginate di portare l’energia all'esterno e di donarla all'universo, di prendere una luce tuo cuore e di dirigerla verso il creato.

5° Chakra: la gola. Il centro della parola, la manifestazione umana più immediata. Attraverso di esso si esprime la creatività in ogni sua forma. E' il primo chakra superiore legato alla realizzazione del proprio essere, all'abbondanza e alla grazia della creazione artistica.
Esecuzione del movimento: fermi sul posto portate le mani alla gola e, espirando e muovendo la gamba destra in avanti, portate le mani davanti  come se un raggio partisse dalla gola. Inspirando tornate indietro, ripetete nuovamente muovendo in avanti la gamba sinistra. Immaginate di volervi manifestare all'intero universo, di far sentire la vostra voce, di far scoprire che esistete.

6° Chakra: la fronte. è conosciuto come il terzo occhio, il centro della chiaroveggenza intesa come visione chiara di sé al di fuori dei meccanismi mentali. Ci stimola a guardare oltre alle apparenze e prendere consapevolezza del nostro cammino di realizzazione.
Esecuzione del movimento: sollevate le mani alternativamente davanti agli occhi, prima la destra e poi la sinistra, allontanandole le verso l’infinito. Passate dallo sguardo a fuoco sulle mani allo sguardo a fuoco verso l’esterno. Immaginate che le vostre mani possano aiutare gli occhi a vedere oltre e ad allargare  lo sguardo in modo più consapevole.

7° Chakra: la corona. Il centro della realizzazione dello spirito, la massima manifestazione dell'umanità. Attraverso di esso l'energia della terra si collega con la sottile energia celeste, è il canale attraverso il quale gli istinti primordiali evolvono per diventare emozioni superiori di compassione e amore universale.
Esecuzione del movimento: Inspirando, flettendo leggermente le ginocchia, prendete dalla terra e portate fino all'ombelico. Espirando portate dall'ombelico al cielo alzando le braccia e issandovi sulla punta dei piedi, quindi tornate, ed inspirando, prendete dal cielo e portate all'ombelico per poi, espirando, scaricare a terra. Immaginate di essere un canale attraverso il quale scorre l’energia. Attraverso di voi si stabilisce la connessione tra la terra e il cielo.

 

Informazioni aggiuntive

  • Prodotti in vetrina:

    code

Video

Seguici su  Facebook   Twitter

Prossimi Eventi

”Ora Et Labora”: Percorso Di Orticoltura Meditativa

Quando: Sabato 11 Luglio 2020
Dove: B&B & Meditation Center Zorba Il Buddha
Categoria: Workshop

Esperienza Mindfulness Ritiro di Meditazione: La Consapevolezza Del Presente

Quando: Sabato 18 Luglio 2020
Dove:
Categoria: Workshop

Esperienza Per Famiglie: Cucina Creativa Tra Yoga Meditazione Attiva E Natura.

Quando: Sabato 25 Luglio 2020
Dove: B&B & Meditation Center Zorba Il Buddha
Categoria: Workshop

Resta aggiornato! Iscriviti!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo