Balsamo di Tigre - Rimedio antico cinese In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(1 Vota)
Balsamo di Tigre - Rimedio antico cinese Steffen Buus Kristensen / CC BY-SA

Il Balsamo di Tigre: un toccasana per alleviare dolori muscolari, tensioni, mal di testa e raffreddori.

Il Balsamo di Tigre è un rimedio nato, più di cento anni fa, nelle antiche corti degli imperatori cinesi e divenuto in breve tempo famoso in tutto il mondo.

Le origini del Balsamo di Tigre
Alla fine del 1870 Aw Chu Kin, un erborista cinese che lavorava nella corte dell'Imperatore, lasciò la Cina, si trasferì a Rangoon in Birmania e aprì una piccola attività dove cominciò a fabbricare e a vendere il suo unguento.
Alla sua morte nel 1908, egli lasciò la sua attività ai suoi due figli Aw Boon Haw e Aw Boon Par. I due figli trasferirono l'azienda a Singapore e denominarono il prodotto: Balsamo di Tigre. Il rimedio si diffuse presto in numerosi paesi dell'Asia come Malaya, Hong Kong, Batavia, Siam e varie città della Cina.
Ora il balsamo di tigre è uno dei rimedi antidolorifici più conosciuti al mondo.

Il Balsamo di Tigre aiuta ad alleviare:

 - dolori e tensioni;
 - mal di testa da tensione(spalmandolo sulle tempie e sulla fronte);
 - raffreddori e congestione;
 - mal di schiena;
 - tensione del collo e delle spalle;
 - dolori muscolari e le contratture,
 - infiammazioni e i gonfiori causati dalle punture di insetti.

I suoi ingredienti principali sono:

 - metil salicilato che agisce come analgesico e intorpidisce la pelle riducendo rigidità e dolori;
 - mentolo, che, donando una sensazione di raffreddamento, può aiutare a limitare l' infiammazione; Il mentolo può inoltre aiutare a lenire i passaggi nasali irritati, aiutando ad alleviare il naso chiuso;
 - canfora, che può migliorare la circolazione raffreddando o riscaldando la pelle, inoltre essa aumenta il flusso sanguigno verso la superficie della pelle, creando una sensazione di calore che può distrarre dal dolore e dalla rigidità.

La canfora agisce come un lieve espettorante, decongestionante nasale e soppressore della tosse.

La canfora e il mentolo, inoltre, possono migliorare la circolazione sanguigna ai muscoli riducendo l'infiammazione.

Esistono varianti del Balsamo di Tigre che contengono, oltre ai componenti principali,  ingredienti attivi o oli essenziali.

Alcune versioni del Balsamo di Tigre contengono il principio attivo del peperoncino che blocca i recettori nervosi che trasmettono gli impulsi del dolore, creando una sensazione di calore che può ridurre l'intensità del dolore e degli sforzi muscolari.
Questo prodotto può aiutare anche in caso di artrite e problemi gastrointestinali.

Il Balsamo di Tigre Bianco contiene olio di eucalipto e di chiodi di garofano ed è specifico per lenire mal di testa e infiammazioni.
Acquista su Amazon il Balsamo di Tigre

Il Balsamo di Tigre Rosso contiene invece olio essenziale di Cajeput, di chiodo di garofano, di Cassia e di menta ed è ottimo per aiutare in caso di dolori muscolari e articolari.
Acquista su Amazon il Balsamo di Tigre rosso

Con il passare degli anni, il Balsamo di Tigre, equilibrando il meglio della tradizione secolare con le innovazioni moderne, ha creato una serie di prodotti specifici per  affrontare sintomi, dolori e disagi specifici.

Esistono infatti i cerotti al Balsamo di Tigre che si applicano sulla parte del corpo dolorante e sono utili per lenire infiammazioni, mal di schiena, mal di collo, dolori a spalle e schiena, dolori muscolari e articolari. Sono molto validi perché rilasciano costantemente gli ingredienti attivi per un periodo di tempo prolungato.
Acquista su Amazon i cerotti al Balsamo di Tigre

Un altro prodotto molto valido derivato dal Balsamo di Tigre è l'Olio di Tigre (Tiger Balm Liniment) che, penetrando rapidamente nella pelle, dona un risultato pressocché immediato. Si utilizza praticando un massaggio circolare nell'area interessata dal dolore.
Acquista su Amazon l'olio di Tigre

Vi sono però delle accortezze e degli effetti collaterali nell'utilizzo di questo prodotto:
Non applicare il balsamo di tigre dopo la doccia, il bagno o dopo aver esposto la pelle al caldo e umido (sauna, idromassaggio...) per almeno un ora e mezza.
Non applicare il Balsamo di Tigre sulle ferite aperte, sulla pelle irritata, infiammata, arrossata, screpolata o secca, sulle mucose (bocca, narici, vagina, retto o pene), nell'interno delle orecchie, sulle bruciature, sulla pelle già riscaldata da altri prodotti, come, ad esempio, i cerotti riscaldanti.
Se non si è mai usato il Balsamo di Tigre in precedenza, è meglio testare una piccola quantità sull'avambraccio. Attendere un giorno intero e verificare la presenza di reazioni prima di applicare il balsamo su un'area più ampia.
Conservare il Balsamo di Tigre lontano dalla portata dei bambini e non usarlo su persone di età inferiore ai 12 anni.
Non utilizzare il Balsamo di Tigre durante la gravidanza o l'allattamento.
Non ingerire il prodotto poichè alcuni ingredienti come la canfora sono tossici se ingeriti. Chiamare immediatamente il numero di emergenza sanitario se si ingerisce il Balsamo di Tigre.

Informazioni aggiuntive

  • Prodotti in vetrina:

    code

Altro in questa categoria: « FIORI DI BACH per animali

Seguici su  Facebook   Twitter

Prossimi Eventi

”Ora Et Labora”: Percorso Di Orticoltura Meditativa

Quando: Sabato 11 Luglio 2020
Dove: B&B & Meditation Center Zorba Il Buddha
Categoria: Workshop

Esperienza Mindfulness Ritiro di Meditazione: La Consapevolezza Del Presente

Quando: Sabato 18 Luglio 2020
Dove:
Categoria: Workshop

Esperienza Per Famiglie: Cucina Creativa Tra Yoga Meditazione Attiva E Natura.

Quando: Sabato 25 Luglio 2020
Dove: B&B & Meditation Center Zorba Il Buddha
Categoria: Workshop

Resta aggiornato! Iscriviti!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo