maria grazia ceparano

maria grazia ceparano

Parlare d 'amore significa entrare nel merito di un modo di "essere". Entrare in punta di piedi nel mondo di Eros e Psiche. Quando si parla di amore come stato dell'essere, e lo si fa nell'accezione umanistica, merita citare Maslow. Egli parla di amore carenziale e di amore accrescitivo: B-Love (Being-Love, amore per l'essere, amore ontologico o essenziale) e D-Love (Deficiency-Love, amore carenziale), intendendo con queste definizioni un percorso evolutivo necessario e indispensabile per accedere al vero amore, che non è uno stato di povertà, che non ha a che fare con le carenze, ma che è una condizione di ricchezza interiore e di ben-Essere.

Login

Sei un operatore del settore e non hai ancora un account?
Registrati!