Cromoterapia Teoria base del Metodo Easy Therapy In evidenza

Scritto da
  • dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(0 Voti)
L’essere umano non è solo corpo fisico, in altre parole ciò che è visibile tramite i nostri sensi, esso è permeato fin nella sua piccola porzione di energia vitale, la quale attraverso un complesso sistema di condotti denominati
meridiani (Medicina Tradizionale Cinese) e punti energetici emozionali denominati Chakra (Medicina Tradizionale Indiana) regola l’intera fisiologia energetica dell’organismo.Le medicine tradizionali dell’area Indo-Cinese ed in generale asiatiche, pur mantenendo ciascuna la propria identità culturale filosofica e religiosa, trovano pieno accordo nel principio in base al quale: tutto esiste e sussiste in relazione ad una straordinaria forza chiamata energia vitale. La Medicina Tradizionale Indiana conferisce un influente ruolo ai chakra che in lingua Sancrita significa ruota o disco e indica uno dei sette centri di base di energia nel corpo umano, correlati ai livelli della coscienza, agli elementi archetipi, alle fasi inerenti lo sviluppo della vita, ai colori, ai suoni, ed alle funzioni del corpo, in pratica possiamo definirli come porte d’accesso all’essenza del corpo umano. E’ necessario considerare ogni singolo chakra come  pura fonte di energia che vibra con una specifica frequenza, ciascuna delle quali entra in relazione con le altre che vibrano a frequenza differenti formando una sequenza logica composta da sette diverse vibrazioni, la vibrazione più pesante è situata in basso, mentre la leggera in alto. Ogni Chakra è associato ad un certo elemento e ciascuno di essi, segue la stessa logica e lo stesso ordine di sequenza della vibrazione a cui è associato.       Informazioni prodotte da Easy Therapy ® Co. Ltd Thailand

Login

Sei un operatore del settore e non hai ancora un account?
Registrati!