Tu sei l’onda - Un esercizio utile ad allontanare pensieri, ricordi spiacevoli! In evidenza

Scritto da Dott. Giuseppe Mirabella
  • dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
  • Stampa
  • Email
Vota questo articolo
(0 Voti)

Tantra- Tao -Meditazione Un corso dedicato a tutte le donne in cerca della libertà, della consapevolezza e della felicità. Questo corso e rivolto a tutte le donne che vogliono  liberarsi da norme, pregiudizi e ruoli imprigionanti. Un percorso di consapevolezza, alla ricerca della propria strada, per riappropriarsi della propria identità divina. 

Tu sei l’onda, sei in posizione supina,le tue gambe piegate, i piedi ben piantati al suolo. Porti l’osservazione al respiro nel tuo ventre. Resti e ascolti. L’andare e venire del respiro è l’andare e venire dell’onda. Il tuo ventre è l’oceano, al movimento di espansione del tuo addome  percorso dall’onda inspiratoria corrisponde un movimento rotatorio all’indietro e verso l’alto della parte bassa del bacino.

Al movimento di contrazione del tuo addome percorso dall’onda espiratoria corrisponde un movimento rotatorio verso l’avanti e l’alto della parte bassa del tuo bacino. Mentre il movimento si fa sempre più fluido e naturale tu diventi l’oceano. Visualizzi la dea degli oceani che danza al ritmo dell’onda, chiami la sua forza e ti lasci pervadere. Si scioglie ogni tensione , si libera ogni residuo personale: Pensieri, ricordi spiacevoli, situazioni non concluse, risentimenti. La resa alla forza degli oceani purifica il tuo essere da ogni attaccamento, sei l’andare e venire dell’onda che a nulla resiste,nulla trattiene. Sei puro movimento. Resti, ascolti, osservi. Quando senti il movimento sufficientemente fluido, inizi ad abbinarlo, per alcuni minuti, a un movimento delle tue gambe con il quale allontani e avvicini le ginocchia. Poi resti e osservi. Ora riporti l’osservazione e il respiro al tuo ventre. Verso la fine dell’onda espiratoria spingi con forza il ventre in dentro e il bacino in avanti e in alto lasciando uscire il suono  ”uh!” Acceleri poi l’onda inspiratoria portando dentro l’aria e spingendo il bacino all’indietro e in alto con il suono “ah!” Lasci diventare il movimento sempre più rapido e intenso. Il suono viene dal tuo ventre e trascina fuori ogni pesantezza. Di nuovo , resti e osservi. Tantra- Tao -Meditazione Un corso dedicato a tutte le donne in cerca della libertà, della consapevolezza e della felicità. Questo corso e rivolto a tutte le donne che vogliono  liberarsi da norme, pregiudizi e ruoli imprigionanti. Un percorso di consapevolezza, alla ricerca della propria strada, per riappropriarsi della propria identità divina.

 

Il seguente esercizio e tratto dal corso: Il Divino È Donna

http://www.corsimassaggiolive.com/Il-Divino---Donna.html

Letto 5571 volte
Altro in questa categoria: Il rischio dentro le nostre case »

Login

Sei un operatore del settore e non hai ancora un account?
Registrati!