Stampa questa pagina

Shinrin-Yoku: Il Bagno Di Foresta: Dal Giappone Una Pratica Di Puro Contatto Con La Natura In evidenza

Scritto da
  • dimensione font riduci dimensione font aumenta la dimensione del font
Vota questo articolo
(0 Voti)
IL BOSCO UNO SCENARIO ANTICO IN CUI RESPIRARE PROFONDAMENTE, CAMMINARE CONSAPEVOLMENTE, ASCOLTARE IL SUONO DEL BOSCO, MEDITARE, ATTENDERE IL TRAMONTO.
  L'odore del bosco ci risuona ancora dentro. Nonostante la nostra natura ormai cittadina, in cui il collegamento con madre terra si affievolisce di giorno in giorno, nel profondo della nostra anima sentiamo ancora il suo abbraccio; d'altronde come potrà mai un figlio dimenticare la propria madre? E allora quando ci capita di andare in campagna e, inoltrandoci in un bosco respiriamo a pieni polmoni e sentiamo la fragranza di resine e oli essenziali, oppure camminiamo a piedi nudi sulla tenera erba ancora umida di rugiada, ci sentiamo meglio e appagati nel profondo del nostro essere. È il figliol prodigo che torna a casa da sua madre. I paesaggi pregni di innumerevoli sfumature di verde, trapuntate dai colori sgargianti di profumati fiori carezzati dal sole; la calda tavolozza delle tonalità autunnali che svettano nel cielo blu cosparso di nubi: rappresentano il ricordo di ciò che eravamo, esso giace sopito in attesa di riaffiorare. Oggi, in una società sempre più sottoposta allo stress della competizione e succube del tempo veloce dove tutto è già passato, rallentare e prendersi del tempo per curare la malinconica anima è un dovere dovuto. Anche la scienza lo ha capito: immergersi nei boschi, in pieno contato con la natura fa bene. Il nostro essere ci ringrazia, e gioisce.Anche se il buonsenso ce lo può suggerire (per la verità io l'ho sempre saputo, fin da quando ancora bambini giocavamo tutto il giorno nel boschetto vicino a casa in cui scorreva un piccolo rio), la medicina giapponese lo sancì quasi venti anni or sono.Cito integralmente quanto riportò il TGCOM24 in articolo apparso nel 2017"Il bagno di foresta è diffuso in Giappone fin dagli anni Ottanta ed è ormai considerato uno dei capisaldi della medicina preventiva, tanto da essere prescritto abitualmente a molti pazienti Gli studiosi hanno scoperto che una full immersion nella vegetazione del bosco fa registrare notevoli miglioramenti in alcuni parametri fisiologici: si abbassono i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, la frequenza cardiaca diminuisce, così come scendono la pressione arteriosa e i livelli di zucchero nel sangue, si riduce il rischio di ammalarsi di depressione, si placano gli stati di collera, migliora persino la creatività. Il merito è della migliore ossigenazione che si ottiene camminando nel bosco, ma anche all’effetto dei monoterpeni, sostanze aromatiche rilasciate dalle foglie degli alberi, e dei fitoncidi, oli essenziali presenti nel legno, che gli alberi rilasciano sotto forma volatile per difendersi dai parassiti." [Prossime date Bagno di foresta][dove siamo] Potrebbero Interessarti Anche "Potrebbero Interessarti Anche" CALENDARIO APPUNTAMENTI DEL MESE: TUTTE LE DATE DEI RITIRI DI MEDITAZIONE, SEMINARI ED EVENTI GRUPPO DI MEDITAZIONE GRATUITO RITIRO DI MEDITAZIONE INDIVIDUALE DI COPPIA O DI GRUPPO TUTTE LE PROPOSTE PER MEDITARE LA GIORNATA RELAX PERCORSO SHINRIN-YOKU: IL BAGNO DI FORESTA IL MASSAGGIO I SEMINARI CAMPI E RITIRI DI MEDITAZIONE LEZIONI DI MEDITAZIONE INDIVIDUALI E DI GRUPPO